3MSCAFF  - Scaffalature metalliche

Cantilever industriali cosa sono e come scegliere la giusta scaffalatura

La gestione degli spazi nella propria azienda è fondamentale per ottenere risultati rilevanti durante la lavorazione quotidiana. Tra gli elementi di spicco, che negli ultimi anni stanno dando una grande mano alle società in possesso di magazzini, è l'utilizzo di cantilever industriali.

Tecnicamente un cantilever industriale non è altro che una tipologia di scaffalatura metallica, usualmente in acciaio, che ha un'ottima resistenza ed è adatta allo stoccaggio di oggetti lunghi e pesanti, i quali non possono essere contenuti all'interno dei tradizionali pallet. In gergo viene denominato anche trave a sbalzo.

Esso viene utilizzato prevalentemente per immagazzinare carichi speciali come tavole, tubi, lamiere, matasse, cavi e tantissimo altro materiale dalle dimensioni difficili da gestire.

 

Aziende di riferimento: per quali aziende è adatta una scaffalatura cantilever?

Una volta definito cosa sia e quale sia la finalità dei cantilever è opportuno indagare su quelle che possono essere le aziende più interessate a tali prodotti.

Produttività: le aziende che mirano a una produttività costante possono trovare nei cantilever la soluzione più intelligente. Attraverso un'installazione veloce e funzionale è possibile continuare la produzione aziendale senza necessariamente bloccarla per interventi di messa in opera. Una società che non può interrompere il proprio ciclo di lavoro troverà in questa tipologia di scaffalatura un'ottima soluzione.

Ottimizzazione degli spazi: la gestione della logistica e degli spazi a disposizione all'interno o all'estero dei magazzini è essenziale per ottenere risultati importanti a fine mese. Attraverso l'installazione di cantilever vi è la massima ottimizzazione delle aree di riferimento, organizzate non necessariamente orizzontalmente ma anche in altezza.

Velocità di logistica: tutte quelle aziende che quotidianamente devono scaricare e caricare un numero rilevante di prodotti necessitano di una velocità elevata di spostamento. L'impiego di cantilever riduce drasticamente i tempi morti per la ricerca dei prodotti e ne garantisce la massima sicurezza.

 

Scaffalature cantilever

 

Tipologia di scaffalatura Cantilever

Individuate le caratteristiche delle aziende di riferimento per l'utilizzo di cantilever è opportuno analizzare più nel profondo le differenti tipologie commercializzate e le loro peculiarità al fine di adattarle alle esigenze aziendali.

  • Cantilever monofronte o bifronte: questa specifica categoria di cantilever inserisce al suo interno due tipologie differenti. Con la parola monofronte si intendono quelle scaffalature che hanno la presa da un solo lato, usualmente posizionata su una parete. Mentre un cantilever bifronte si intende quella scaffalatura con presa da due lati, solitamente utilizzata quando si ha a disposizione un magazzino con grande movimento di carrelli elevatori e batterie.

  • Cantilever per esterni: come è facile dedurre dal termine questa tipologia di scaffalatura è adatta all'immagazzinamento di prodotti all'esterno. Ideale per resistere agli agenti atmosferici avversi e con una maggiore resistenza agli urti rispetto a quelli tradizionali da interno.

  • Cantilever autoportante: le aziende che hanno la necessità di creare in pochissimo tempo un'area dedicata allo stoccaggio possono contare su una struttura autoportante. Questa può essere costruita in tempi rapidi e consente un risparmio considerevole paragonato ai costi della costruzione di un magazzino in calcestruzzo.

  • Cantilever a piano continuo: questa tipologia di scaffalatura è indicata per le aziende che hanno bisogno di mensole e ripiani versatili. Essi danno la possibilità di stoccare il materiale sfuso o di dimensioni eterogenee con grande facilità.

  • Cantilever mobili: tra le scaffalature più utilizzate dai magazzini che vogliono incrementare la propria area di stoccaggio figurano i cantilever mobili. Questi riducono i corridoi di prelievo e aumentano in modo concreto l'area di stoccaggio, garantendo un'ottima operosità di utilizzo.

  • Cantilever modulare: la tipologia modulare si adatta perfettamente alle esigenze del cliente. Grazie alla versatilità di utilizzo e alla regolarità di forma e prese, è possibile stoccare carichi leggeri sia all'interno che all'esterno della propria area di lavorazione. Una soluzione intelligente per chi ha la necessità di ottimizzare gli spazi senza occuparne troppi.

 

I vantaggi di una scaffalatura Cantilever

La definizione e le tipologie possono identificare in parte i benefici dei cantilever, ma vediamo quali sono i reali vantaggi che le aziende possono ricavarne per migliorare la loro produttività.

  • Possono essere usati sia in interno che esterno: i cantilever, grazie alla loro costruzione in metallo, possono essere una valida soluzione sia per gli esterni che per l'interno del magazzino.

  • Possibilità di raggiungere altezze elevate: uno delle problematiche dei pallet tradizionali risiede nell'impossibilità di raggiungere altezze considerevoli. La modularità dei cantilever permette di sviluppare l'area di stoccaggio in verticale, migliorando la gestione degli spazi.

  • Nessun ostacolo al caricamento frontale delle merci: la disposizione precisa e la regolazione delle prese rende agevole il carico e lo scarico delle merci.

  • Antisismico: una struttura composta da cantilever è progettata seguendo le normative più restrittive per la sicurezza. Tale ideologia sfocia in un'ottima capacità di resistere a urti e movimenti orizzontali e verticali, evidenziando una funzionalità antisismica di assoluto livello.

  • Determinare aree specifiche: negli ultimi anni sempre più aziende impiegano i cantilever per determinare le diverse aree all'interno del magazzino. I colori e la possibilità di creare strutture autoportanti consentono di eliminare delle pareti interne dispendiose e spesso vincolanti.

 

Come scegliere la giusta scaffalatura cantilever?

Non tutti sono esperti in questo settore e la scelta di una tipologia di cantilever può essere particolarmente difficile. Vediamo quali sono o devono essere le caratteristiche per una corretta scelta di una scaffalatura cantilever.

  • Esigenze: il primo parametro di scelta è sicuramente l'esigenza a cui si andrà a far fronte. Acquistare una struttura sovradimensionata o sottodimensionata non è intelligente e non incrementerà la produttività aziendale. Analizzare, quindi, i bisogni aziendali e adeguarsi alle dimensioni e all'area di riferimento per una scelta ponderata.
  • Tipologia di cantilever: caratteristica su cui bisogna riflettere prima di acquistare una scaffalatura di questo genere è la tipologia di riferimento. L'analisi dei bisogni della propria azienda consente di identificare la tipologia di scaffalatura ideale per l'area di destinazione, pianificando in questo modo una strategia e un progetto su misura del magazzino.
  • Area di riferimento: altro importante parametro di scelta è identificare bene l'area di installazione. Le dimensioni, il contesto e le necessità rispetto a entrata e stoccaggio del magazzino sono elementi essenziali per valutare la scaffalatura perfetta per la propria attività lavorativa.



Cantilever industriali usati? Quali sono i rischi

Nel settore dell'edilizia e in quello della logistica dei magazzini, non è difficile imbattersi in prodotti usati. I materiali in metallo consentono un'ottima resistenza nel tempo e in molti casi un risparmio considerevole sull'investimento complessivo. Sebbene tali considerazioni siano oggettive è interessante valutare i rischi legati all'acquisto di cantilever industriali usati, vediamo quelli più significativi.

  • Usura: benché l'acciaio che compone i cantilever possa essere di qualità, il tempo incide in modo significativo sulla cromatura e la resistenza dello stesso. Il naturale scorrere del tempo, sicuramente superiore su un prodotto usato, riduce notevolmente la durata di un cantilever. Una scaffalatura nuova garantisce maggiore longevità e una migliore rivendita.

  • Evoluzione: una scaffalatura cantilever industriale usata difficilmente può essere aggiornata. La progettazione e l'utilizzo quotidiano sono legati a specifiche caratteristiche, riducendo notevolmente la loro qualità. I cantilever nuovi implementano tecnologie avanzate che si adattano non solo alle normative correnti, ma soprattutto alle esigenze del nuovo modo di fare impresa e organizzare il magazzino.

 

Le aziende che mirano a migliorare la gestione del proprio magazzino non possono fare a meno di munirsi di una scaffalatura cantilever, questa garantisce degli ottimi vantaggi a costi oggettivamente competitivi. Per ottenere il massimo risultato è necessario affidarsi ad esperti del settore che possano offrire prodotti garantiti e certificati secondo le normative vigenti. 3MScaff offre un servizio di progettazione di magazzini, garantendo soluzioni su misura per ottimizzare spazi, costi e produttività senza necessariamente bloccare la lavorazione o l'operatività del magazzino.

Chi siamo
3MSCAFF - 25 anni nel settore
3mscaff logo

Da 25 anni nel settore delle scaffalature industrali, questo ci permette di valutare le migliori soluzioni offerte dal mercato e proporle garantendo il nostro supporto in tutte le fasi, dalla progettazione alla manutenzione del magazzino.

Lo studio Tecnico di Progettazione è a Roma in Via Ardeatina 545 - 00178 Roma (si riceve su appuntamento scrivici o chiama il numero verde: 800 732 650)


Richiedi un'offerta Scopri chi siamo

Richiedi un preventivo

Se preferisci chiama il numero verde 800 732 650

Sai già le tipologie di scaffali che ti occorrono oppure vuoi allegare una piantina? Clicca qui

News / Blog
3MSCAFF - Tutte le news

Ispezioni scaffalature metalliche: la sicurezza in magazzino

Avere un magazzino organizzato ed efficiente è fondamentale per un'impresa. Ma questo spazio con alti scaffali, colli pesanti, muletti ed elevatori, è anche uno dei luo

Cantilever industriali cosa sono e come scegliere la giusta scaffalatura

La gestione degli spazi nella propria azienda è fondamentale per ottenere risultati rilevanti durante la lavorazione quotidiana. Tra gli elementi di spicco, che negli ul

Soppalco industriale in magazzino? Ecco 10 buoni motivi

La capacità di razionalizzare gli spazi a disposizione secondo criteri di funzionalità e praticità è particolarmente utile nella progettazione e l'arredamento di maga